Menu

Mario Zelinotti Cammelli & Scorpioni


Questo brano fu presentato al Festival delle Rose del 1966 in coppia con Louiselle.
Mario Zelinotti aveva una voce graffiante ma nello stesso tempo dolce, non comune. Anche se forse avrebbe meritato più visibilità riuscì ugualmente a ottenere sul mercato discografico dei buoni prodotti a 45 giri. “Cammelli & Scorpioni” fu uno dei brani più conosciuti di Zelinotti.

" ...Sono in un deserto a mille miglia dalla prossima città,
e accanto a me, e accanto a me,
vedo il mio cammello con il corpo tutto giallo boccheggiar,
e sotto il ciel, e sotto il ciel,
file di scorpioni sulla sabbia mentre io,
l' anima mia raccomando a Dio...."

Autori: Capuano/Rossi


Mario Zelinotti

Cammelli & Scorpioni Ascolta gratuitamente altre sue canzoni: Youtube>>
condividifacebook google+ ascolta online